Lunedì – Venerdì 09:00 – 19:00

Sabato e Domenica – chiuso


Verona

tel. 045 914185


Villafranca

tel. 045 7900497

Radiofrequenza

RADIOFREQUENZA

La tecnologia della Radiofrequenza a Verona e Villafranca è praticata nel migliore dei modi possibili grazie ai metodi all’avanguardia messi in atto dallo Studio Dentistico Associato Lombardo.

Il nostro Studio, infatti, offre ai propri pazienti due tipologie di trattamenti estetici per il ringiovanimento della pelle, garantendo risultati efficaci a lungo termine ed eliminando quasi del tutto la necessità di un ulteriore utilizzo di cosmetici e creme.

Lo Studio Dentistico Associato Lombardo utilizza gli apparati Dermal, scientificamente testati da un comitato ingegneristico super partes che per le proprie caratteristiche di alta qualità, ha conferito a essi l’approvazione dell’ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani).

 

La Radiofrequenza applicata al viso e al corpo, ha un funzionamento basato sul principio della cessione di calore, che essendo portato ad alcuni millimetri al di sotto della cute, è in grado di stimolare reazioni molto benefiche per la pelle.

 

La radiofrequenza: il processo

La Radiofrequenza non prevede nessuna iniezione o anestesia; nella seduta per il trattamento di viso e corpo è applicata una piccola quantità di gel sulla parte del corpo coinvolta, e tramite accurati movimenti, si trasferisce il calore generato dall’apparecchiatura.

 

La Radiofrequenza è una tecnologia basata su un meccanismo d’azione definito diatermia (dal greco “caldo” e “profondo”), cui molte persone fanno ricorso per il trattamento anti aging e per il rilassamento cutaneo.

La tecnica prevede la generazione di particolari correnti di spostamento, attraverso un movimento diretto dall’interno del tessuto verso la superficie cutanea. La conseguenza di tale spostamento consiste nell’induzione di un effetto termico, ovvero la produzione di energia.

Inizialmente vengono denaturate e successivamente contratte la fibre collagene.

Dopo alcune sedute con questo trattamento, all’incirca intorno al quinto mese, la stimolazione inizia a fare effetto anche a livello dei fibroblasti, i quali producono successivamente nuovo acido ialuronico in grado di conferire alla pelle un benessere cutaneo sia nell’aspetto che nei volumi.

Il benessere cutaneo si può raggiungere anche con la diminuzione, del volume delle ghiandole sebacee che porta nel corso del tempo ad una conseguente regolarizzazione e miglioramento della superficie della pelle.
Tra i difetti estetici che la Radiofrequenza può correggere, vi sono:

  • le rughe per l’invecchiamento naturale della pelle come quelle sulla fronte
  • le cosiddette zampe di gallina a livello degli occhi
  • il codice a barre sopra il labiale

e tante altre imperfezioni antiestetiche, che con questa tecnica possono essere efficacemente contrastate in modo omogeneo e assolutamente non invasivo e indolore.

La durata di ogni seduta di Radiofrequenza  per il viso è di circa trenta minuti, mentre può essere di circa un’ora, se si vogliono trattare anche collo e decolté.

È  importante ricordare che nonostante al termine di ogni singola seduta può verificarsi un leggero rossore sulla pelle, questo poi sparisce nell’arco di poche ore e non compromette per niente l’immediata ripresa di qualsiasi attività.

Trattamenti con Radiofrequenza a Verona

Prenota ora la tua visita con la Prof.ssa Zerman, titolare del servizio di MEDICINA ESTETICA
presso lo Studio Dentistico Associato Lombardo di Villafranca.

Vai alla pagina Contatti
1Comment

Lascia un commento