Lunedì - Venerdì 09:00 - 19:00

Sabato e Domenica - chiuso

Verona

tel. 045 914185

Villafranca

tel. 045 7900497

Sedazione cosciente

La SEDAZIONE COSCIENTE è una procedura terapeutica che si realizza mediante la somministrazione di farmaci attivi sul sistema nervoso centrale avente come scopo quello di fornire una condizione di rilassamento, amnesia e/o controllo del dolore durante una procedura diagnostica o chirurgica senza la perdita, da parte del paziente, dei riflessi protettivi e della capacità di interagire con il personale medico.

8100-grandeNella pratica clinica dello Studio Dentistico Associato Lombardo si utilizza la sedazione cosciente soprattutto in chirurgia orale e in implantologia, dove la possibilità che il paziente rimanga sedato e pienamente cosciente rappresenta un notevole vantaggio sia per il chirurgo, sia per il paziente stesso.

Questa metodica viene attuata mediante la somministrazione o di benzodiazepine per via endovenosa (farmaci sedativo-ipnotici) o di protossito di azoto ( gas dal potere analgesico) per inalazione.
Le procedure sedative vengono effettuate da personale specializzato in manovre di sedazione cosciente e monitoraggio dei parametri vitali del paziente.

Tramite la SEDAZIONE COSCIENTE IN ODONTOIATRIA si raggiunge quindi :

  • il mantenimento della coscienza, con capacità del paziente di mantenere il contatto verbale e la collaborazione con il clinico;
  • il mantenimento autonomo della pervietà delle vie aeree e dei riflessi di protezione, come ad esempio il riflesso della deglutizione e della tosse;
  • il rilassamento neuro-muscolare associato ad uno stato di lieve analgesia.

permettendoci di :

  • mantenere un’adeguata sedazione con il minimo rischio per il paziente, i cui parametri vitali devono essere monitorizzati, sia clinicamente sia strumentalmente;
  • alleviare l’ansia e produrre amnesia: questi scopi sono raggiunti grazie a farmaci idonei, di cui peraltro il paziente è informato prima dell’operazione;
  • eseguire un corretto controllo degli stimoli dolorosi mediante l’esecuzione dell’anestesia locale.

L’Analgesia Sedativa può servire a tutti :

  • Al fobico perché altrimenti difficilmente si lascerebbe curare.
  • Al bambino perché non è facile renderlo collaborante.
  • Al portatore di handicap a cui si evita l’anestesia generale.
  • All’adulto che trova una soluzione definitiva e piacevole alle sue ansie.
  • Ai pazienti ‘a rischio ’ ai quali lo stress può essere il motivo scatenante della patologia fino alle conseguenze più gravi.
  • Non ultimo a noi operatori che possiamo finalmente concentrarsi solo sul nostro lavoro.