Lunedì - Venerdì 09:00 - 19:00

Sabato e Domenica - chiuso

Verona

tel. 045 914185

Villafranca

tel. 045 7900497

Bioingegneria genetica dentale: eseguita la prima rigenerazione di denti sul topo adulto.

Studio dentistico associato Lombardo  >  Novità   >  Bioingegneria genetica dentale: eseguita la prima rigenerazione di denti sul topo adulto.

Bioingegneria genetica dentale: eseguita la prima rigenerazione di denti sul topo adulto.

imageIl Professor Teruko Takano-Yamamoto (Division of Orthodontics and Dentofacial Orthopedics, Graduate School of Dentistry, Tohoku University, Japan) e il Professor Shohei Kasugai (Oral and Maxillofacial Surgery, Department of Oral Restitution, Division of Oral Health Sciences, Graduate School, Tokyo Medical and Dental University, Japan), unitamente ad un gruppo di ricercatori da loro coordinati, sono da poco riusciti a ricreare in vitro il germe dentale bioingegnerizzato e a dimostrarne la crescita in vivo innestandolo nella mascella di un topo adulto.

La pubblicazione scientifica ” Fully functional bioengineered tooth replacement as an organ replacement therapy ” ( Robert Langer, Massachusetts Institute of Technology, Cambridge, MA, and approved June 30, 2009) riporta materiali ,metodi e risultati di questo studio dove si afferma la possibilità di rigenerare oltre ai tessuti mineralizzati del dente anche quelli parodontali e pulpari facendo un importante passo in avanti verso la  ” terza dentizione “.

E’ tuttavia importante sottolineare che si è ancora nella fase di sperimentazione su cavie e che comunque il grande scoglio da superare resta la gestione del controllo delle dimensioni e della morfologia anatomica dei denti che si vogliono rigenerare.
Restano ancora quindi molti interrogativi su come e quando si arriverà a proporre ai nostri pazienti, come si suol dire ” in scienza e coscienza ” medica, non più la protesi tradizionale, non più la protesi su impianti, ma l’innovativa terza dentizione.

2 Commenti
  • maurizio
    10 settembre 2013 at 14:56

    è entusiasmante

  • maurizio valloni
    28 febbraio 2012 at 19:07

    la rigenerazione dentale si può ottenere anche tramite i germi dentali prelevati a livello embrionale clonati testati e quindi compatibili inseriti nei vari siti e catalogati senza cellule staminali totipotenti

Lascia un commento