Lunedì - Venerdì 09:00 - 19:00

Sabato e Domenica - chiuso

Verona

tel. 045 914185

Villafranca

tel. 045 7900497

Riabilitazione complessa dell’intera arcata superiore


Paziente femmina di anni 42 con grave parodontite aggressiva non diagnosticata per tempo. La situazione iniziale vedeva un marcata perdita di altezza verticale dovuta alla mancanza di alcuni elementi nei settori latero posteriori con conseguente traumatismo perpetrato dagli inferiori a carico degli incisivi centrali superiori, che apparivano mobili e doloranti. Gli esami rx documentavano l’impossibilità di eseguire qualsiasi tentativo di recupero di questi e di altri elementi nei settori posteriori: si decide di estrarre i due incisivi centrali superiori e contestualmente di eseguire un intervento parodontale di mantenimento tissutale con innesto di connettivo prelevato dal palato, di posizionare tre impianti nel settore posteriore superiore sx e tre in quello dx previo intervento chirurgico bilaterale di rialzo del seno mascellare e di posizionarne altri tre nel settore posteriore mandibolare sx allo scopo di garantire un’efficace funzione masticatoria e salvaguardare l’altezza inter-arcata. Il caso è stato finalizzato con protesi fissa in zirconia-ceramica cementata su denti naturali e, separatamente, su impianti.


Hai anche tu un problema simile a questo caso?

Se ti sembra di avere un problema simile a quello riportato in questa pagina, compila il form qui sotto e inviaci una richiesta. Ti contatteremo al più presto per capire assieme a te come possiamo aiutarti.

"Inviando questa richiesta autorizzo il trattamento dei dati personali in ottemperanza alla legge sulla privacy 196/2003, di cui ho potuto prendere visione tramite questa pagina: Privacy Policy"


Davide Davide

Hai anche tu un problema simile a questo caso?

Se ti sembra di avere un problema simile a quello riportato in questa pagina, compila il form qui sotto e inviaci una richiesta. Ti contatteremo al più presto per capire assieme a te come possiamo aiutarti.

"Inviando questa richiesta autorizzo il trattamento dei dati personali in ottemperanza alla legge sulla privacy 196/2003, di cui ho potuto prendere visione tramite questa pagina: Privacy Policy"

 

Attenzione!

Per l’esplicità e l’immediatezza di alcune immagini, si SCONSIGLIA la visione di questo caso clinico a persone facilmente impressionabili.