Lunedì - Venerdì 09:00 - 19:00

Sabato e Domenica - chiuso

Verona

tel. 045 914185

Villafranca

tel. 045 7900497

Trasmissioni batteriche orali tra madri e figli

Studio dentistico associato Lombardo  >  Novità   >  Trasmissioni batteriche orali tra madri e figli

Trasmissioni batteriche orali tra madri e figli

bacimamma” Livelli batterici orali materni prevedono lo sviluppo di carie nella prima infanzia ” è il titolo di una recente pubblicazione sul Journal of Dental Research.

Nell’articolo i ricercatori dell’University of California – San Francisco riportano le conclusioni di uno studio durato quattro anni e che coinvolto 243 coppie madre/figlio.
Sono stati prelevati campioni batterici dentali e salivari a intervalli di tre – sei mesi su un campione di madri ispaniche con un basso reddito e sui loro figli allo scopo di calcolare l’incidenza di carie nei bambini.

Si è potuto così constatare che i livelli salivari di Streptococchi Mutans e Lactobacilli erano maggiori tra le madri di bambini affetti da carie rispetto ai bambini senza carie.
Nello stesso tempo, ed è la cosa più rilevante, si è dimostrato come l’incidenza della carie era due volte più alta in bambini con madri che avevano livelli più elevati di batteri.

Subito dopo l’eruzione, batteri cariogeni, Streptococco Mutans in primis, sono già riscontrabili sulla superficie dello smalto dei primi dentini da latte.
l’A.D.A ( American Dental Association ) raccomanda pertanto che i genitori, e le donne in gravidanza, visitino un dentista per diminuire i livelli di steptococchi mutans andando a ridurre il rischio del bambino di sviluppare carie della prima infanzia.

no baciGenitori affetti da parodontite ( soprattutto nei casi non sotto controllo ) devono, e non semplicemente dovrebbero, astenersi assolutamente da effusioni troppo intime con i propri bimbi, come i bacini sulle labbra.
La trasmissione dell’affetto materno o paterno si veicola molto bene anche con baci sulle guance, mentre è scongiurata quella dei batteri patogeni.

Per ogni donna, prima di ricercare una gravidanza e ancor di più quando si è già in stato interessante è molto importante accertarsi di avere una dentatura in ordine. È invece di assoluta priorità sottoporsi quanto meno alla terapia non chirurgica della parodontite per tutte coloro che sono affette da tale patologia.

Lascia un commento